Miss Città Murata 2019

Le Tappe del Concorso

Domenica 10 Marzo

Fontaniva (PD)

Durante l’antica fiera del Beato Bertando di Fontaniva si è svolta la prima tappa di Miss Città Murata 2019, presentata da Eleonora Sorato e curata dallo staff Elegance Eventi, dove ben 29 miss si sono contese l’ambita coroncina.

Sabato 30 Marzo

Terrazza Roma

Castelfranco Veneto

Nella splendida cornice dell’Albergo Roma  si è svolta la seconda tappa di Miss Città Murata 2019, presentata da Eleonora Sorato e curata dallo staff Elegance Eventi, dove ben 33 miss si sono contese l’ambita coroncina.

Sabato 26 Maggio

Albergo Roma

Castelfranco Veneto (TV)

La terza selezione del concorso si svolgerà alle ore 21.15 nella fantastica terrazza dell’Albergo Roma di Castelfranco con vista mozzafiato sulle mura medievali della cittadina.

Venerdì 15 Giugno

Ca’ della Nave

Martellago (VE)

La quarta selezione del concorso si svolgerà alle ore 21.15 nel Brolo delle Cantine Grimani presso il Golf Club Ca’ della Nave di Martellago.

Martedì 3 Luglio

Mirano Summer Festival

Mirano (VE)

La quinta e ultima selezione del concorso si svolgerà alle ore 21.15 nell’area degli impianti sportivi di Via Cavin de Sala in collaborazione con il Mirano Summer Festival, uno degli eventi musicali più importanti del Nordest.

Venerdì 26 Luglio

Prefinale

Cittadella (PD)

La serata si svolgerà nella città murata di Cittadella nel Campo della Marta alle ore 21.30. La giuria avrà il compito di assegnare gli ultimi lasciapassare per la finale di Castelfranco Veneto.

Sabato 14 Settembre

Finale

Castelfranco Veneto (TV)

Per il diciannovesimo anno consecutivo la finale si svolgerà in Piazza Giorgione a Castelfranco con vista sulle splendide mura medioevali.

Miss Città Murata

Miss Città Murata è un concorso di bellezza organizzato dall’Associazione senza scopo di lucro Elegance Eventi.
Qualsiasi entrata dell'associazione è finalizzata a coprire le spese di organizzazione e logistica che negli eventi di piazza sono numerose.

© 2018 Associazione Elegance Eventi
© Foto Paolo Stramare